Jacopo Mercuro

Jacopo Mercuro, giovane autodidatta, durante un corso amatoriale sulla pizza è rimasto folgorato sulla strada di Gabriele Bonci che, come abbiamo scritto di recente, ha questa incomparabile capacità di vero talent scout.
Dopo un corso dal maestro dell’impasto Angelo Iezzi, ha cominciato a studiare, provare e riprovare fino a decidere di essere pronto per un posto tutto suo.
Grande dedizione al lavoro, un garbo con la clientela davvero degno di nota; ma anche convinzione nel fare rete (non solo virtuale) con altri colleghi: scambiarsi visite, esperienze, consigli e, perché no, anche condividere prime soddisfazioni e successi. Da Mani in Pasta, piccolo laboratorio di pizza e fritti di sua proprietà, su via Ostiense. Un punto di colore tra il grigio del traffico e dei palazzi dovuto non solo al turchese brillante degli infissi, ma anche al sorriso di Jacopo Mercuro che gli ha permesso di imbattersi in una nuova avventura che insieme a Mirko Rizzo di Pommidoro hanno aperto una pizzeria a Centocelle. Dal nome 180g Pizzeria Romana dove la pizza sarà, ovviamente, quella romana, bassa e croccante, preparata con ingredienti di grande qualità.

Iscriviti alla Newsletter

Contattaci